Vela: Soldini, tecnologia ci ha cambiati

"La tecnologia ha cambiato la nostra vita a terra, ma l'ha cambiata anche in mare. Non dobbiamo averne paura, ma accompagnarla. Se 10 anni fa l'America's Cup non avesse rivoluzionato il modo di andare a vela, con barche e catamarani che corrono sull'acqua, le cosiddette 'barche volanti', oggi non saremmo arrivati a questo punto, vivendo anni super-entusiasmanti". Così Giovanni Soldini, ospite del Forum dell'ANSA. "La barca è per me un piccolo mondo, dove sono condensati tutti i problemi del mondo: dai rifiuti alla gestione dell'energia, e poi l'acqua, il cibo, l'ordine, la psicologia dei componenti di un equipaggio. Senza dimenticare che, quando si va lontani, si deve essere preparati ad affrontare imprevisti: dalla medicina, ai motori, ai computer. Quando ho fatto il mio promo giro del mondo - ricorda Soldini - parlavo con un radioamatore ogni 3 giorni; oggi c'è internet, possiamo mandare video e avere tutte le informazioni meteo, insomma è tutto supportato dalla tecnologia e si è alzata l'asticella".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. VareseNews
  2. Milano Today
  3. MilanLive
  4. MilanLive
  5. Il Giornale

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Milano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...