Torna vento, 90 kmh orari in Val di Susa

Dopo un giorno di calma, il vento è tornato impetuoso in Piemonte dal primo pomeriggio: raffiche vicine ai 90 kmh a Susa (Torino), 102 kmh sulla Gran Vaudala, al confine con la Valle d'Aosta, 93 sul Monte Fraiteve, sopra Sestriere. Il foenh si è spinto fino in pianura: alla periferia di Torino la stazione meteo di Arpa ha registrato raffiche a 62 kmh. Le condizioni meteo resteranno all'insegna del vento fino a venerdì, con temperature massime a 22-23 gradi in pianura e bassa collina nel Torinese, nell'Astigiano e nell'Alessandrino. Poche le precipitazioni previste, con l'unica eccezione delle creste più alte di confine dalle Alpi Graie alle Lepontine dove viceversa le nevicate saranno abbondanti. Nessun cambiamento è previsto nei giorni successivi, con temperature ancora sopra la norma e siccità destinata ad aggravarsi. Da oggi è in vigore lo stato di massima pericolosità per il rischio di incendi boschivi, in tutto il Piemonte.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. Giornale La Voce
  3. NuovaPeriferia
  4. Giornale La Voce
  5. Giornale La Voce

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montalenghe

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...