Montauro

Mancano ambulanze,Cc scortano infartuata

Le ambulanze sono tutte occupate e l'unica soluzione è chiedere l'intervento dei carabinieri. Una storia a lieto fine, quella avvenuta ieri sera. Alle 23.10, il 118 di Vibo Valentia, in considerazione del fatto che le ambulanze erano occupate in altri interventi, ha richiesto l'aiuto dei carabinieri per scortare un'autovettura con a bordo una donna di 48 anni la quale accusava forti dolori al petto per un presunto principio d'infarto. I militari del Nucleo radiomobile della Compagnia di Vibo Valentia, hanno quindi "agganciato" nell'immediatezza l'auto sulla strada provinciale 18, all'altezza dell'aeroporto, accompagnandola in tempo utile al Pronto soccorso. Alle ore 23.38 sono giunti al 112 i ringraziamenti da parte del personale del Suem per l'intervento di soccorso.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie