Montauro

Minaccia di morte ex moglie, arrestato

Era destinatario della misura dell'allontanamento dalla casa familiare ma ha continuato ad avere comportamenti violenti e aggressivi nei confronti dell'ex moglie arrivando a minacciarla, anche davanti ai poliziotti, con frasi come "Ti sgozzo con le mie mani". Un cittadino di nazionalità marocchina F.A., di 48 anni, è stato arrestato dagli agenti della Questura di Catanzaro per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali nei confronti dell'ex coniuge e della loro figlia diciassettenne. L'arresto dell'uomo, che avrebbe dovuto osservare anche il divieto di avvicnarsi ai luoghi frequentati dall'ex consorte, è stato fatto in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip del Tribunale di Catanzaro su richiesta della Procura.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie