Montauro

Prefetto firma interdittive 3 aziende

Il prefetto di Genova Fiamma Spena ha adottato tre nuove interdittive antimafia nei confronti di alcune società operanti nell'area metropolitana di Genova. In due casi si tratta di aziende di trasporto conto terzi anche in ambito portuale risultate, grazie alle indagini di Polizia, carabinieri e Gdf, strettamente collegate a affiliati di rilievo della principale cosca della piana di Gioia Tauro, quella dei Piromalli-Molè. L'altro caso riguarda una srl presente a Sampierdarena che si occupa di sale giochi i cui dirigenti farebbero riferimento sia al gruppo camorristico delle teste Matte che alla famiglia Fiandaca, emanazione genovese di 'cosa nostra' siciliana.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie