Rifiuti per strada, lamentele residenti

E' partita a fine luglio la raccolta differenziata porta a porta nel centro storico del quartiere Nicastro a Lamezia Terme ma stamani lungo via Lissania c'erano sacchi di spazzatura sparsi per strada. I rifiuti, abbandonati dove fino a meno di un mese fa c'erano i cassonetti, sono finiti lungo la strada che passa davanti l'Episcopio e la sede della Diocesi lametina. Così le auto sono state costrette a zigzagare tra sacchi e buste e chi non ci è riuscito ha contribuito a trascinare la spazzatura per decine di metri sull'asfalto, spargendo il contenuto. Una situazione che sta creando disagi sia a chi passa sia ai residenti "costretti" a subire il cattivo odore reso ancora più sgradevole dal forte caldo. Da qui la sollecitazione ad effettuare maggiori controlli per far sì che chi abbandona i rifiuti per strada venga punito e a raccogliere con più tempestività i rifiuti abbandonati. Intanto la commissione straordinaria invita tutti "ad effettuare una corretta raccolta differenziata".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. SoveratoWeb
  2. Il Lamentino
  3. SoveratoWeb
  4. Lamezia Informa
  5. SoveratoWeb

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • CONCERTI Massimo Pericolo
  • Anastasio
    CONCERTI Anastasio
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montauro

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...