Incontri a Caldarola sulla ricostruzione

"Capire se ricostruire a Caldarola dove e come erano prima le case oppure modificare la fisionomia di alcune intere zone la cui perimetrazione ha fatto emergere criticità specifiche". E' il tema intorno a cui è ruotano una serie di confronti che proseguiranno fino al 4 dicembre organizzati dal Comune in collaborazione con l'arch. Giovanni Marinelli dell'Università Politecnica delle Marche, per incontrare la cittadinanza, frazioni comprese, per comprenderne le esigenze e le volontà per programmare la ricostruzione post sisma. Al terzo appuntamento, a cui hanno partecipato molte persone, oltre al sindaco Luca Maria Giuseppetti, è intervenuto anche il comandante della locale Stazione dei carabinieri, mar. Patrizio Tosti, anche per parlare di sicurezza e mettere in guardia i cittadini specialmente gli anziani: tra i rischi, quelli di possibili truffe, tentate di recente nel Maceratese, da parte di persone che si spacciano per tecnici o rappresentanti di forze dell'ordine per sottrarre valori.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova Riviera
  2. PicenoTime
  3. PicenoTime
  4. La Nuova Riviera
  5. La Nuova Riviera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monte Rinaldo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...