Incendia sterpaglie, muore bruciato

Un 80enne, Guido Natalini, è morto nel pomeriggio mentre si trovava in campagna vicino alla sua abitazione in contrada Santa Cassella a Potenza Picena. Era impegnato a ripulire le sponde di un torrentello dalle sterpaglie alle quali aveva dato fuoco. In quei frangenti è caduto nel fossato, non riuscendo a risalire, ed è stato avvolto dalle fiamme che lui stesso aveva appiccato. I vicini di casa hanno sentito le sue urla disperate ma quando sono giusti sul posto non c'era più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco per gli accertamenti del caso.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CronacheMaceratesi
  2. Cronache Fermane
  3. Il Resto del Carlino
  4. CronacheMaceratesi
  5. La Nuova Riviera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monte Vidon Corrado

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...