Radiologia Pescara potenzia attività

Due nuove Tac multistrato, attivata la Coronaro-tc, acquisita una Risonanza Magnetica Nucleare (RMN) 3 Tesla; entro febbraio 2019 attivazione della Cardio Risonanza Magnetica. Sono le novità per la Radiologia della Asl di Pescara, illustrate dal direttore generale Armando Mancini insieme al direttore della Uoc Radiologia Vincenzo Di Egidio. Grazie alle Tac multistrato, la Radiologia ha attivato la Coronaro-TC, metodica di studio non invasiva, alternativa nello studio angiografico delle arterie coronarie, i vasi che irrorano il cuore e la cui occlusione causa l'infarto. Può essere eseguita ambulatorialmente e dura circa 30 minuti. La Asl ha ottenuto poi l'autorizzazione regionale per l'acquisizione della RMN-3Tesla: la riduzione dei tempi di esecuzione dell'esame, che costituisce attuale criticità, è fondamentale nella gestione di patologie tempo dipendenti e nei traumi maggiori, come nella gestione di pazienti pediatrici e negli esami da eseguire in narcosi o sedazione.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. PescaraNews
  2. Il Pescara
  3. AbruzzoWeb
  4. AbruzzoLive
  5. Abruzzo Indipendent

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montesilvano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...