Ferma per pipì e cade in burrone, grave

Ha fermato l'auto sul ciglio della strada ed è sceso per un bisogno fisiologico, ma nello scavalcare il guardrail dell'autostrada non si è accorto che c'era un burrone: è precipitato, facendo un volo di circa dieci metri. È accaduto la notte scorsa in autostrada vicino al casello di Cerignola Est (Foggia) a un 37enne di San Severo che nella caduta ha riportato un gravissimo trauma cranico. Trasportato agli Ospedali Riuniti di Foggia, le sue condizioni sono molto preoccupanti. Secondo una ricostruzione, era in compagnia di altre due persone e, quando si sono fermati, il 37enne ha scavalcato il guardrail senza accorgersi della presenza del burrone. Sono stati i due amici ad allertare i soccorsi. Da accertamenti - fanno sapere fonti interne alla Polizia stradale - i due amici sono noti alle forze dell'ordine locali e il ferito è stato trovato in possesso di una piccola quantità di eroina; inoltre gli agenti hanno recuperato nella macchia alcuni grammi di marijuana. Sono in corso indagini. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Orvieto si
  2. NoiNotizie
  3. Radio Alfa
  4. Salerno Notizie
  5. Salerno Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monteverde

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...