Oscar: nel Piacentino festa per Casali

Anche nel piacentino si festeggiano gli Oscar. John Casali, figlio di emigrati piacentini, la cui famiglia è originaria di Morfasso, in val d'Arda, ha vinto la statuetta per il miglior sonoro di "Bohemian Rhapsody", il film uscito nelle sale nel 2018 e che celebra i Queen e il loro frontman Freddie Mercury. Il padre Livio è nato a Casali di Morfasso nel 1932 e nel 1950 emigrò insieme ad altri compaesani a Londra dove lavorò come ristoratore e come pasticcere; e dove nacque John, il primo di due figli (la sorella si chiama Angela). Appena sposato, John iniziò a lavorare sui set insieme al suocero e successivamente come tecnico del suono. Ora con lui lavora anche il figlio. Casali ha lavorato in tantissime produzioni a partire dal 1998 con Eight, altrettanti i film, numerosi i riconoscimenti e i premi che ha ricevuto nella sua carriera.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monticelli d'Ongina

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...