Nago-Torbole

Sci: cdm; l'austriaco Mayer vince discesa Streif

Sei anni dopo il successo di Hannes Reichelt nel 2014, un altro austriaco è riuscito a vincere la discesa sulla Streif di Kitzbuehel. E' Matthias Mayer, 29 anni ed otto vittorie oltre a due ori olimpici in discesa, che ha domato la Streif in 1.55.59. Mayer ha così raccolto il testimone dall'azzurro Dominik Paris, assente per infortunio, che lo scorso anno aveva vinto per la terza volta questa leggendaria discesa. Ancora un secondo posto, invece, il quarto sulla Streif, per lo svizzero Beat Feuz in 1.55.81, ex aequo con l'altro austriaco Vincent Kriechmayr. Per l'Italia, senza Paris ed assente Christof Innerhofer che ha preferito non gareggiare, il migliore è stato Matteo Marsaglia in 1.56.58 e subito dietro i migliori dieci. Poi c'è Mattia Casse in 1.56.65 e più indietro Emanuele Buzzi in 1.57.95. Peter Fill, a cui si è aperto un attacco poco dopo il via, è invece finito fuori senza danni. Domani a Kitzbuehel è in programma lo slalom speciale. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963