Napoli

Ghemon

Ghemon
Dopo il suo album di debutto nel 1994, Welcome to the Cruel World, Ben Harper ha pubblicato diversi album in studio di grande successo tra cui Fight For Your Mind, The Will to Live, Burn to Shine, Diamonds on the Inside, Lifeline (nominato ai GRAMMY) e Call It What It Is nel 2016. Tutti questi progetti hanno visto la collaborazione con The Innocent Criminals, band formata da Leon Mobley (percussioni), Juan Nelson (basso), Oliver Charles (batteria) e Jason Mozersky (chitarra). Il gruppo, che si è sempre esibito live assieme a Ben in giro per il mondo, si distingue per la diversità di generi musicali a cui i vari componenti appartengono e che in una qualche maniera rende ciascun musicista complementare all’altro.

Con una diretta Instagram, Ghemon ha annunciato l’uscita del suo attesissimo nuovo album che uscirà il 20 marzo 2020: “Scritto nelle stelle” (Carosello Records / Artist First), questo il titolo del nuovo lavoro, sarà il sesto album dell’artista a 3 anni dalla pubblicazione di “Mezzanotte”.
“Scritto nelle Stelle” è un disco che mescola tutte le anime di Ghemon: la melodia, il rap, una band di musicisti e il lavoro dei migliori producer in circolazione.

Il 2020 vedrà l’artista protagonista anche nella sua dimensione più coinvolgente, quella live: il 3 aprile partirà “Scritto nelle Stelle Tour 2020” che toccherà le principali città italiane (una produzione OTR). Il live, totalmente nuovo, è il “viaggio” in cui Ghemon da anni investe molte delle sue energie. Gli spettatori troveranno le loro canzoni preferite, ma organizzate in un vero e proprio spettacolo, con altrettanti momenti musicali inediti, creati da Ghemon appositamente per i suoi concerti.

Le date
3 aprile Napoli, Common Ground
4 aprile Ciampino (Rm), Orion

10 aprile Firenze, Auditorium Flog
11 aprile Modugno (Ba), Demode' Club
17 aprile Roncade (Tv), New Age Club
18 aprile Brescia, Latteria Molloy
24 aprile Bologna, Estragon
29 aprile Torino, Hiroshima Mon Amour
30 aprile Milano, Alcatraz


GHEMON è uno dei più talentuosi e apprezzati artisti hip hop italiani. Negli anni ha saputo rinnovare il suo personalissimo stile a metà tra il cantautorato e il rap: un caso quasi unico all’interno dello scenario in Italia. Dopo un lungo percorso artistico e la pubblicazione degli album “La rivincita dei buoni” (2007), “E poi, all’improvviso, impazzire” (2009) e “Qualcosa e cambiato” (2012) inizia a definire il suo territorio musicale: rap mescolato al soul, al funk, al jazz e alla musica italiana.“ORCHIdee” (MacroBeats/Artist First) è il disco uscito nel maggio 2014, che segna la sua maturazione artistica. Da quel momento inizia un lunghissimo tour di più di settanta date, accompagnato da una vera e propria band rinominata “Le Forze del Bene”. Nel settembre 2017 pubblica “Mezzanotte” (MacroBeats/Artist First). Il nuovo album, sempre prodotto da Tommaso Colliva e interamente suonato dalla sua band “Le forze del bene” è la consacrazione di qualcosa di unico, dove le influenze black si legano alla musica italiana riuscendo anche a trovare uno spazio vitale per la tradizione Hip Hop. L’album ha esordito alla 3^ posizione della classifica FIMI dei dischi più venduti in Italia e a novembre 2018 il singolo “Un Temporale” è stato certificato disco d’oro. Nel febbraio 2018 è ospite di Diodato sul palco del Teatro Ariston. Nel 2019 firma con Carosello e Artist First - per la prima co-produzione tra aziende italiane - e partecipa, questa volta da protagonista, alla 69^ edizione del Festival di Sanremo con il brano “Rose Viola” (disco d’oro), ottenendo un incredibile consenso di pubblico e critica.
A settembre 2019 si conclude il “Mezzanotte tour” che ha portato Ghemon in giro per tutta Italia per oltre 2 anni.

Per maggiori informazioni

Acquista
  • 20.00 € - Posto Unico
  • 21:30

Ti potrebbero interessare

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963