Napoli

Tour virtuale del Gran Paradiso sui sentieri del Re

Alla scoperta di un territorio e delle sue meraviglie

Il Parco Nazionale Gran Paradiso è attraversato da una rete di itinerari escursionistici costituiti dai Sentieri del Re, creati dalla seconda metà dell’800 dai Savoia e utilizzati per mettere in comunicazione le Case Reali di Caccia, costruite in quota e destinate a ospitare il Re Vittorio Emanuele II per le sue battute di caccia.

Il Parco, per proporre tali percorsi agli escursionisti ma anche a chi non lo conosce ancora, ha realizzato un itinerario virtuale in Valle Orco, sul versante piemontese, che porta su pc e tablet (www.pngp.it/sentieri-del-re) i suoi meravigliosi scenari naturali: naturalmente non per sostituire una visita dal vivo - dove si possono sentire i profumi, i suoni e le sensazioni che trasmette la Natura - ma per offrire un approccio nuovo per l’esplorazione del territorio, immergendosi virtualmente nelle sue atmosfere in attesa di viverle realmente.

La visita virtuale, arricchita da punti informativi, permette di conoscere la fauna e la flora protetta e tutti i progetti che il Parco sta conducendo per la conservazione di questo ambiente. L’itinerario da Noasca ai laghi Losere tocca la Casa di Caccia al Gran Piano (2222 m), il Vallone del Roc, il lago Lillet, il Casotto Bastalon e gli alti pascoli sopra Ceresole Reale, vicino al Colle del Nivolet.

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963