Napoli

Aggredisce moglie con forchetta, preso

Ha aggredito la moglie, che maltrattava da un anno circa con una forchetta, ferendola all' addome, poi è fuggito ma è stato bloccato dai Carabinieri. Protagonista un uomo di 59 anni, di Pozzuoli (Napoli) già denunciato in passato. Nel corso di una lite, l' uomo ha picchiato la moglie, di 59 anni, e poi l' ha aggredita con una forchetta, ferendola di striscio. La donna ha chiamato i Carabinieri, mentre il marito è fuggito. I militari, però, lo hanno bloccato nei pressi dell' abitazione e trasferito nel carcere di Poggioreale. La donna è stata soccorsa e trasportata in ospedale, dove è stata medicata con una prognosi di 10 giorni per trauma toracico. Ai carabinieri, la 59 enne ha raccontato altri episodi si violenza e vessazioni subite, non denunciate, che andavano avanti da circa una anno.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie