Agguato ospedale: venerdì flash mob

Un flash mob per disarmare la camorra e rispondere uniti con il dialogo e con le idee all'ondata di violenza che ha travolto la quotidianità dell'ospedale dei Pellegrini. E' la risposta delle organizzazioni sindacali e dell'Asl Napoli 1 Centro all'aggressione subìta nei giorni scorsi, annunciata in una nota dal commissario straordinario dell'Asl Ciro Verdoliva. Il flash mob e il successivo momento di approfondimento - aperto anche ai rappresentanti degli ordini professionali e alla cittadinanza - è fissato per venerdì alle 12 nel presidio ospedaliero dei Pellegrini. "Una risposta - spiega Verdoliva - che nasce dalle richieste che in questi giorni mi sono pervenute da organizzazioni sindacali di comparto, dalla Rsu e dalla dirigenza. Il flash mob ci darà l'occasione di lanciare un segnale forte e visibile, ma la nostra iniziativa proseguirà anche dopo, quando ci ritroveremo tutti insieme per parlare e discutere di quanto accaduto e condividere idee su iniziative da mettere in campo".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. 100x100Napoli
  2. Casa Napoli
  3. Napoli Today
  4. Napoli Repubblica
  5. Napoli Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Napoli

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...