Napoli

Gaja e Serena cercano 'tipo giusto'

Gaja e Serena hanno 12 e 17 anni e sono in cerca del "tipo giusto". Nel novembre scorso, hanno scoperto di avere la stessa malattia: l'aplasia midollare che richiede un trapianto di midollo osseo. Le due adolescenti, una di Napoli, l'altra di Pomigliano d'Arco, nel Napoletano, si sono conosciute nell'ospedale Bambino Gesù di Roma, dividono la stessa stanza, le stesse cure, condividono la speranza di trovare il loro gemello genetico. Per loro parte un nuovo appello per la tipizzazione. Così già oggi, grazie all'Admo, Associazione donatori di midollo osseo, è possibile recarsi a Brusciano, in provincia di Napoli, in via Padula, dove sono stati allestiti i gazebo per la tipizzazione. Basta un semplice tampone salivare, avere tra i 18 e i 35 anni, pesare almeno 50 chilogrammi. Da questo momento, si diventa tutti potenziali donatori. Il secondo appuntamento, sempre con Admo e i suoi gazebo, è per giovedì 6 febbraio, a Villa Medusa, in via di Pozzuoli, dalle 16 alle 20.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963