Whirpool,presidio bici davanti consolato

Hanno organizzato un sit in pacifico, arrivando sul luogo del raduno in bici, con il nome dell'azienda sulle magliette, o a piedi dalla vicina stazione della Metropolitana di Mergellina. Sono gli operai della Whirlpool di Napoli che hanno manifestato davanti alla sede del consolato americano. Un'iniziativa che vuole mirare a tenere accesi i riflettori sulla vertenza e sollecitare una soluzione che eviti la chiusura o il ridimensionamento dello stabilimento di elettrodomestici di via Argine, a Ponticelli, dove lavorano 420 addetti. L'attenzione è puntata sul prossimo incontro al Mise, venerdì prossimo. La speranza è di una fumata bianca, altrimenti gli operai sono pronti a iniziative di lotta. "Napoli non si tocca", uno degli slogan più ripetuti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Napoli

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...