Nave San Rocco

A Museo diocesano Trento la manifattura Viesi di Cles

Il Museo diocesano tridentino ospiterà dal 16 maggio la mostra "Intrecci di seta. La manifattura Viesi di Cles", già allestita al Palazzo assessorile di Cles. L'esposizione ripercorre la vicenda dell'impresa familiare Viesi, specializzata nella produzione di tessuti per la Chiesa e nella confezione di parati liturgici. Nell'arco della sua attività, che si colloca dalla metà dell'Ottocento fino agli anni '80 del Novecento, la ditta Viesi ha attraversato due guerre mondiali e vissuto numerose trasformazioni, adattandosi al mercato. La mostra, aperta fino al primo luglio, ricostruisce con questa vicenda avvalendosi di documenti d'epoca, fotografie, curiosi manufatti e stoffe variopinte che testimoniano vari aspetti della vita della ditta: il lavoro delle donne, i rapporti commerciali, il profilo dei clienti, l'ampia rete di vendita nel mondo. La mostra racconta inoltre la storia della manifattura attraverso le testimonianze in video delle persone che vi lavorarono, raccolte da Micol Cossali.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie