Giochi 2026, Malagò ora 'tregua' parole

"Da qui al 24 giugno ho ordinato a tutti una 'tregua olimpica' per evitare che qualsiasi parola possa essere strumentalizzata da chiunque voglia favorire il nostro competitor". Lo ha annunciato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a margine della Giunta odierna in merito all'ultimo mese di corsa della candidatura di Milano-Cortina ai Giochi invernali del 2026. La decisione verrà presa dal Cio il 24 giugno a Losanna. "Domani vado a Vienna per il seminario annuale dei Comitati olimpici europei e sarà un'occasione per promuovere la candidatura olimpica, ci saranno sei, sette membri Cio ma anche i nostri competitor", ha aggiunto Malagò.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lecco Notizie
  2. La Provincia di Como
  3. Il Cittadino MB
  4. Corriere di Como
  5. La Provincia di Como

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Nibionno

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...