A Norcia i nastri gialli #bloccadegrado

La mobilitazione nazionale dei nastri gialli #bloccadegrado ha fatto tappa stamani a Norcia. A tre anni dagli eventi sismici che hanno lacerato il Centro Italia, imprenditori e cittadini, insieme al sindaco Nicola Alemanno, al presidente Ance, Gabriele Buia, al presidente Ance Umbria, Stefano Pallotta, e alla presidente dei Giovani Ance Umbria, Eleonora Angelelli, hanno apposto i nastri gialli di #bloccadegrado su tutti i luoghi simbolo della lentezza della ricostruzione, a partire dal cantiere della basilica di San Benedetto. "Insieme ai cittadini e agli amministratori vogliamo portare all'attenzione di tutto il Paese la necessità di agire in fretta per liberare dalla morsa della burocrazia i territori colpiti dal terremoto, che devono poter tornare al più presto alla normalità", ha detto il presidente Buia.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Umbria Domani
  2. Umbria Journal
  3. Tuttoggi.info
  4. Tuttoggi.info
  5. Spoleto Online

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Norcia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...