Norcia

Mattinata gelida sull'Appennino

Mattinata gelida a Castelluccio di Norcia e Cascia dove le temperature sono scese fino a -10,8 gradi. Ma il freddo intenso, come si evince dai dati del Centro funzionale della Protezione civile, ha caratterizzato tutto l'arco appenninico umbro-marchigiano. Il gelo ha interessato anche le zone di fondovalle: a Norcia il termometro è sceso a -5,2 gradi, a Monteleone di Spoleto a -6,2. Nel resto della regione le minime hanno avuto un rialzo, facendo collocare le temperature tra i 4-5 gradi come nel caso di Perugia e Terni. Su tutta la regione continua però a persistere l'alta pressione, nonostante una leggera nuvolosità che si registra nella giornata odierna. L'assenza di piogge e di vento sta favorendo la concentrazione delle polveri sottili (Pm10): le stazioni di rilevamento di Arpa Umbria segnalano sforamenti un po' in tutta l'Umbria.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963