A Cristina Cattaneo premio Galileo 2019

E' stato assegnato a Cristina Cattaneo, per il volume "Naufraghi senza volto. Dare un nome alle vittime del Mediterraneo" (Raffaello Cortina Editore, 2018), il Premio Galileo 2019 per la divulgazione scientifica. La cerimonia di consegna si è svolta stamani a Padova, nell'Aula Magna del Bo. Cattaneo ha ottenuto 31 voti dalla giuria popolare, composta da 100 studenti universitari provenienti da tutta Italia e dagli studenti di 10 classi delle scuole secondarie di secondo grado, cinque della provincia di Padova e altre cinque di altre province d'Italia. Cristina Cattaneo è professore ordinario di Medicina Legale presso l'Università degli Studi di Milano e direttore del Labanof (Laboratorio di Antropologia e Odontologia Forense); è coinvolta nell'identificazione dei migranti morti nei naufragi di Lampedusa del 3 ottobre 2013 e del 18 aprile 2015. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale di Vicenza
  2. Il Giornale di Vicenza
  3. Vicenza Today
  4. Il Giornale di Vicenza
  5. Il Giornale di Vicenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Nove

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...