Alpinista scivola su monte Bicco

Un 43enne di Senigallia è scivolato lungo la parete nord, mnetre percorreva la cresta del monte Bicco a Frontignano di Ussita. E' riuscito a fermarsi solo dopo duecento metri. Ben attrezzato con ramponi, piccozza e casco, ha riportato diversi traumi e contusioni, ferendosi anche sul polpaccio con i ramponi nel tentativo di frenare la sua corsa. Era in solitaria e avendo perso il cellulare non è stato in grado di chiedere aiuto. Le sua urla sono state sentite da alcuni escursionisti che lo hanno raggiunto e chiamato il 118. Dalla base elisoccorso di Fabriano è decollata l'eliambulanza Icaro 2. L'uomo è stato raggiunto in una decina di minuti, caricato a bordo ed elitrasportato all'ospedale regionale di Torrette di Ancona.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova Riviera
  2. PicenoTime
  3. PicenoTime
  4. PicenoTime
  5. PicenoTime

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Offida

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...