Toloi, non so quando rientro

"Sto meglio, rientrerò il prima possibile". Rafael Toloi non si chiama del tutto fuori dalla prossima partita dell'Atalanta col Chievo, ma vista la tendinopatia all'adduttore lungo sinistro davanti ai tifosi nerazzurri nel consueto incontro del martedì sera a Oriocenter non si esprime sul suo recupero: "Ci vorrà qualche giorno ancora, non so quanti - prosegue il difensore brasiliano, che ha saltato Fiorentina e Sampdoria -. È la quarta stagione che sono qui, l'affetto e il sostegno del nostro pubblico saranno decisivi anche stavolta". Il compagno Gianluca Mancini si sofferma proprio sui sostenitori atalantini: "A Genova l'altro ieri erano tantissimi e siamo orgogliosi di averli ripagati - chiosa -. Con la Samp abbiamo superato un altro ostacolo difficile, ma non dobbiamo pensare che contro il Chievo sarà un impegno in discesa. Dobbiamo mantenere alta la concentrazione".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Olmo al Brembo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...