Unesco, Conference a Fabriano

Centottanta città invitate; 72 Paesi rappresentati dei 5 Continenti; 400 rappresentanti delle città creative Unesco; 80 città che saranno rappresentate dai propri sindaci; oltre 30 eventi culturali previsti. Sono alcuni numeri dell'Annual Conference Unesco delle Città Creative che si svolgerà a Fabriano (Ancona) dal 10 al 15 giugno. Il programma è stato presentato oggi dal presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, dell'Ambasciatrice di Buona Volontà Unesco Francesca Merloni e da Gabriele Santarelli, sindaco di Fabriano. Tra gli appuntamento, l'eccezionale mostra della Madonna Benois di Leonardo Da Vinci dall'Ermitage alla Pinacoteca civica di Fabriano: il padiglione Rinasco per le città che hanno saputo reagire alle avversità (dal sisma al terrorismo, alla guerra); gli eventi distribuiti nelle maggiori città delle Marche con riunioni dei vari cluster; la plenaria. Tra gli ospiti Cacciari, Forcellino, De Rita, il sindaco di Milano Sala, Enrico Letta, Prodi, De Bortoli, Tajani.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ostra

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...