SCEGLI DATA
AGENDA
  • OTTOBRE
    LUNMARMERGIOVENSABDOM
    01 02 03
    04 05 06 07 08 09 10
    11 12 13 14 15 16 17
    18 19 20 21 22 23 24
    25 26 27 28 29 30 31
  • NOVEMBRE
    LUNMARMERGIOVENSABDOM
    01 02 03 04 05 06 07
    08 09 10 11 12 13 14
    15 16 17 18 19 20 21
    22 23 24 25 26 27 28
    29 30
FILTRA PER FILTRA PER

Le opere di Banksy in mostra al Castello Aragonese di Otranto

BANKSY al Castello 2002 2007 prints selection. An Unauthorised Exhibition

 

Le sale del Castello Aragonese di Otranto accolgono le mostra "BANKSY al Castello 2002 2007 prints selection. An Unauthorised Exhibition" di Banksy, protagonista della street art internazionale , capace di smuovere le folle e non lasciare mai indifferenti.

 

Le sue opere, forti, dirette, mai banali rimarranno in esposizione fino al 19 settembre 2021 e riusciranno ancora una volta a far discutere e confrontare ogni visitatore su temi fondamentali del nostro vivere comune: la politica, l'ambiente, il sociale.

 

In mostra le serigrafie originali che hanno decretato il successo planetario di un artista tra i più complessi, geniali e intuitivi del nostro secolo. Come già annunciato, la mostra propone due star d'eccezione: le due vere e proprie icone della produzione dell'artista britannico, Girl with Balloon, serigrafia su carta del 2004-05, e Love is in the Air, lo stencil che raffigura un giovane che lancia un mazzo di fiori.

 

Nella selezione di opere in mostra, ci saranno altri tasselli fondamentali per avvicinarsi e penetrare l'immaginario creativo di Banksy. Tra questi, con tutti i suoi rimandi all'iconografia del Rinascimento reinterpretata secondo la tecnica del "détournement" che ne mette in crisi il significato classico, è sicuramente la Virgin Mary, conosciuta anche come Toxic Mary, una serigrafia su carta del 2003 che, secondo alcuni, rappresenta una dura critica di Banksy al ruolo della Religione nella Storia.

 

C'è poi la serie dei ratti, animali metropolitani tra i più iconici per l'artista britannico (Get Out While You Can, Gansta Rat Love) realizzati con spray e acrilici su compensato dopo il 2000.

 

Per ulteriori informazioni sulla mostra rivolgersi ai contatti indicati. 

 

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Nel frattempo, in altre città d'Italia...

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963