Bellanova,tavolo latte ovino 28 novembre

Il 28 novembre è stato convocato a Roma il tavolo nazionale sul latte ovino. L'annuncio è stato dato dalla ministra delle Politiche agricole Teresa Bellanova nel corso di un incontro a Ottana con i pastori, protagonisti all'inizio dell'anno di forti azioni di protesta culminate con lo sversamento in strada di migliaia di litri di latte per strappare un prezzo al litro remunerativo per gli allevatori. "Contratti di filiera, tracciabilità, programmazione produttiva: questo il raggio d'azione che voglio ribadire anche oggi - ha spiegato la ministra rivolta ai pastori - la mia presenza qui, ad appena una settimana dall'incontro in Regione a Cagliari con l'intera filiera, è la testimonianza dell'attenzione nazionale sulla vertenza del latte ovino. Sono di nuovo qui per ascoltare le vostre posizioni, per dare conto del lavoro che il Ministero sta facendo per il settore. Non faccio promesse, stiamo lavorando". "Ripeto - ha aggiunto - non serve un'azione spot ma una programmazione di medio lungo periodo che dia prospettiva e dignità al vostro lavoro e al vostro prodotto. E la risposta - ha rimarcato - sono contratti di filiera, tracciabilità e programmazione". "Sui contratti di filiera - ha quindi ricordato - abbiamo 10 milioni di euro: utilizziamoli proficuamente, perché quello è il luogo in cui possiamo riallineare la catena del valore".(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. SardiniaPost
  2. ANSA
  3. SardiniaPost
  4. Sardegna News
  5. SardegnaLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ottana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963