SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Festa di Sant'antonio Abate

I riti della tradizione marsicana per il Santo Patrono

Nei giorni precedenti la ricorrenza, il paese si popola di gruppi folkloristici provenienti dai paesi della Marsica che si esibiscono con i loro costumi e strumenti tipici per le strade dell'antico borgo. Nel frattempo in piazza viene servita la pollenta arrosto, preparata secondo l'antica tradizione popolare accompagnata da un buon bicchiere di vino rosso. Il 16 ad Ovindoli si canta il tradizionale canto della questua in onore del Santo. I musicisti e cantori del paese si riuniscono nella "Cona" del paese per poi sfilare per le vie intonando i canti dedicati al santo protettore. Il 17, giorno della ricorrenza, avviene la benedizione e distribuzione della "panetta" e, in serata, l'accensione del fuoco devozionale con la tradizionale bollitura del mosto.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Nel frattempo, in altre città d'Italia...

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963