Migranti: Padova, installazione cadaveri

Installazione choc sul tema delle morti nel Mediterraneo davanti alla stazione di Padova: stamattina sono apparsi dodici manichini coperti da un telo bianco, riferimento alle vittime dei naufragi. E accanto ai "cadaveri" sono stati posati dei cartelli che riportano delle frasi ostili nei confronti dei migranti. L'installazione, dal titolo "Il peso delle parole" e realizzata dall'artista Andrea Dodicianni, ha aperto il Right2city Festival dell'onlus Avvocato di Strada, in programma da oggi a domenica 30 giugno. Dodicianni aveva già esposto un'opera simile due anni fa a Rovigo. Le reazioni non si sono fatte attendere. Il senatore leghista Andrea Ostellari definisce l'opera "una pagliacciata", il sottosegretario Massimo Bitonci parla di "rappresentazione 'artistica' distorta e inappropriata". (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Padova News
  2. Padova News
  3. Padova News
  4. Padova News
  5. Padova News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Padova

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...