Padova

Venezia: devoluto a Pellestrina l'incasso di Padova-Rimini

Il Calcio Padova scende in campo per aiutare l'isola di Pellestrina, una delle zone più colpite dall'alta marea eccezionale della scorsa settimana a Venezia. La società biancoscudata infatti ha deciso di devolvere l'intero incasso della gara Padova-Rimini di domenica 24 novembre a favore dell'associazione Gianna Ballarin, impegnata in prima linea nell'operazione #HelPellestrina. In occasione della stessa gara, agli ingressi dello stadio Euganeo i tifosi raccoglieranno le offerte che saranno poi consegnate alla società e da questa devolute a #HelPellestrina. Inoltre, l'azienda edile Zanutta, main sponsor del Padova, riserverà a tutti gli abitanti di Pellestrina e di tutte le zone del litorale veneto dichiarate in stato di calamità naturale uno sconto fino al 60% dal prezzo di listino su tutti i prodotti nei suoi 23 punti vendita in Veneto. "Sono padovano d'adozione ma sono nato e cresciuto in laguna - spiega Daniele Boscolo Meneguolo, presidente del Padova - e tante volte, con i miei familiari, ho assistito e subito gli innalzamenti della marea e le sue conseguenze, anche se non drammatiche come in questi giorni". La scelta è caduta su Pellestrina anche perché l'isola "è meno premiata di Venezia dall'economia turistica. La mareggiata - conclude - ha portato via tutto a tante famiglie, rendendo la situazione particolarmente drammatica". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963