Attese nevicate, Comuni mobilitati

Gli enti locali abruzzesi attivano i Piani neve e si preparano a fronteggiare l'ondata di maltempo che dalle prossime ore potrebbe portare nevicate anche a bassa quota e sulla costa. Stando al bollettino della Protezione civile dal pomeriggio di oggi, "e per le successive 24-36 ore, si prevedono nevicate su Abruzzo e Molise a quote inizialmente superiori a 400-600 metri, con quota neve in generale calo nella successiva nottata fino al livello del mare". Attivato il Piano neve della Provincia di Teramo, il cui costo è di 415 mila euro. A Pescara scatta già oggi con gli spargisale in azione da stasera ai Colli e a San Silvestro il Piano Neve del Comune. Attivati i Piani neve un po' in tutti i Comuni abruzzesi, da Montesilvano (Pescara) a Lanciano (Chieti), dove sono disponibili 35 mezzi messi a disposizione da 13 ditte private, da Spoltore (Pescara), dove è già in corso lo spargimento di sale, a Silvi, dove sono sei i mezzi pronti a entrare in azione, da Sulmona (L'Aquila) ad Atessa (Chieti).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Paglieta

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...