Palau

Siddùra, vermentino da occhi a mandorla

La sfida è stata già lanciata: puntare forte sul mercato asiatico. Le chiavi con cui entrare dalla porta principale dell'area commerciale dell'est sono state individuate: il packaging, la comunicazione e la qualità del prodotto. Siddùra nel 2018 ha iniziato il suo viaggio verso Oriente grazie alla partnership con Jet, un forte importare specializzato nel mercato giapponese. L'accordo è ormai operativo e andrà consolidato, ma le ambizioni commerciali della Cantina di Luogosanto non si fermano a Tokyo e dintorni: ci sono almeno altri due snodi fondamentali su cui lavorare, ovvero Hong Kong e Singapore. Marco Montali, delegato alle attività dell'export per l'azienda gallurese ora impegnata al Vinitaly, spiega: "Siddùra è una realtà giovane ma si sta consolidando velocemente anche fuori dall'Italia. Per quanto riguarda l'export, il primo obiettivo è essere presenti con grande forza nei Paesi dell'Ue. Fuori dal nostro Continente, siamo già attivi in America del nord e, da alcuni mesi, in Giappone. L'obiettivo per il 2019 è consolidare il mercato nipponico ed entrare in luoghi dove esiste da tempo una importante cultura del vino, come Hong Kong e Singapore. Anche il Sud Corea, con la giusta strategia, può essere molto interessante: la richiesta di vino di qualità non manca". E poi, c'è la Cina. Il gigante che tutti vogliono affascinare e conquistare. Siddùra non è da meno. "Il mercato cinese è molto complicato perché c'è pochissima cultura del vino, tuttavia la richiesta sta crescendo molto velocemente - prosegue Montali - La produzione francese rimane quella più richiesta, l'Italia sta facendo passi avanti ma i vini sardi sono ancora tutti da scoprire. La fortuna è che la Sardegna è una delle realtà che ha più voglia di farsi conoscere, di mettersi in discussione e di crescere. C'è il giusto fermento. In Cina si preferisce bere il vino rosso, ma la domanda dei bianchi è in costante e veloce aumento". Un'occasione chiave per promuovere il vermentino fuori dai confini europei sarà il primo "Concorso internazionale Vermentino" che si svolgerà a Olbia in autunno su iniziativa di Aps Promo Eventi. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie