Rapina sala slot,arresto presunto autore

Sono stati i rilievi audiometrici a incastrare M.F. di 50 anni, ritenuto l'autore della rapina avvenuta l'11 aprile 2019 in una sala slot di Paola. L'uomo è accusato di rapina aggravata. Il cinquantenne, secondo quanto emerso dalle indagini della Polizia fdi Stato, armato di pistola e con il volto travisato da un passamontagna fece irruzione nella sala slot intimando al dipendente di aprire la cassaforte, per poi portare via un bottino quantificato in 12.150 euro. Gli investigatori, dopo avere raccolto nell'immediatezza tutti gli elementi utili alle indagini, hanno acquisito e visionato le immagini della videosorveglianza. Così si è giunti ad una prima identificazione dell'uomo in base a corporatura e andatura. Successivamente, a casa dell'arrestato, è stato trovato un giubbotto simile a quello ripreso nelle immagini. Da qui sono state controllate tutte le telecamere presenti lungo il percorso da casa del 50enne fino alla sala slot e identificato il presunto autore della rapina.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale di Calabria
  2. Qui Cosenza
  3. CN24
  4. CN24
  5. Il Lamentino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Paola

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963