Parma

Mazzarri, l'arbitro? valutate voi...

"Oggi non parlo degli arbitri, valutate voi". Così Walter Mazzarri, nel dopopartita di Parma-Torino, commenta la sua espulsione per doppia ammonizione, la prima di un allenatore in Serie A dopo che la nuova regola è stata introdotta. Il tecnico del Toro commenta invece un'altra espulsione, quella di Bremer al 28' pt. "Giocare più di un'ora in dieci indubbiamente condiziona - sottolinea -. Stavamo giocando bene in undici e avremmo visto un'altra partita, anche se in 10 non abbiamo giocato male". Ma l'allenatore granata ha anche dei rimproveri da fare: "facciamo assurdità sui gol presi - dice -: il 2-2 è stato un regalo agli avversari. Così viene fuori un risultato immeritato sotto ogni punto di vista. Siamo autolesionisti, si può prendere un contropiede dopo un minuto? Baselli perde palla e vanno in porta: era proprio la situazione che avevamo pensato di evitare. Le partite a volte sono quasi scritte: Izzo sul 3-2 aveva la palla lì e ci casca quasi sopra, al posto di rinviare: dovevamo perdere, era scritto".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie