Ricettazione: indagato Ortensio Zecchino

"Sono assolutamente estraneo a quanto mi viene addebitato". É il commento di Ortensio Zecchino, già parlamentare europeo e nazionale oltre che ex ministro dell'Università e della ricerca dal 1998 al 2001 nei governi D'Alema e Amato, rispetto ad un'inchiesta aperta nei suoi confronti dalla Procura di Benevento per ricettazione. "L'inchiesta - spiega Zecchino - fa connessioni del tutto infondate tra il patrimonio della biblioteca del Centro Studi Normanno, che ho fondato 30 anni fa, e alcuni titoli che mancherebbero dalla biblioteca comunale di Ariano Irpino. Tra i venti volumi che sono stati sequestrati dai carabinieri perché ritenuti di provenienza illecita, non ci sono titoli di pregio: la maggior parte hanno un prezzo di mercato non superiore ai 60 euro. Tra questi ci sono due volumi di maggior pregio del 1700, acquistati da antiquari che mi hanno rilasciato formale e valida ricevuta". "A pubblicare il catalogo on line dei libri oggetto di parziale contestazione è stato proprio il Centro Studi".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Parolise

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...