Sfruttamento ed estorsione, arrestati 2 imprenditori cinesi

Arrestati a Rive del Garda dalla Guardia di Finanza due imprenditori cinesi con l'accusa di sfruttamento aggravato del lavoro ed estorsione, condizioni di lavoro degradanti e sfruttamento nei confronti di lavoratori stranieri in un ristorante orientale. L'operazione denominata 'Giardino orientale', coordinata dalla Procura di Trento, ha portato ad serie di perquisizioni e sequestri.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Dolomiti
  2. La Voce del trentino
  3. L'Adige
  4. La Provincia di Sondrio
  5. La Provincia di Sondrio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pelugo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...