Perdaxius

Campo a Betlemme porterà nome di Astori

Cagliari e Fiorentina sempre più nel nome di Davide Astori: a un anno dalla sua scomparsa, i due club realizzeranno un campo di calcio a 5 nella città di Betlemme, in Palestina, destinato a tutti i bambini e i giovani senza alcuna distinzione di etnia, religione o colore di pelle. Nel settembre 2016, alla vigilia della gara per le qualificazioni mondiali Israele-Italia, fu inaugurato il 'Friendship and Peace Playground' all'interno delle mura della città vecchia di Gerusalemme: grazie all'accordo col Patriarcato armeno e l'impegno di Assist for Peace al posto del campo malconcio di un scuola ne è sorto uno sportivo polivalente fruibile da tutti i bambini della città. L'idea di un campo anche oltre il muro, a Betlemme, è nata nel maggio 2018 grazie a questa esperienza e all'interessamento e supporto di 'Assist For Peace': così un'area ridotta a pietraia diventerà un campo di gioco per tutti i bambini e dopo l'assenso nel gennaio 2019 anche della municipalità di Betlemme porterà il nome di Astori. La Fiorentina di cui Davide è stato il capitano e il Cagliari dove il difensore ha esordito in A e militato sei anni hanno deciso di finanziarne insieme la realizzazione con l'auspicio di poter iniziare i lavori entro qualche settimana e consegnare prima possibile il campo ai giovani di Betlemme nel ricordo di Astori. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie