Perlo

Violenta minore, arrestato medico

Un medico di 63 anni è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale che sarebbe avvenuta su una minorenne durante una visita. Sul caso indaga la Squadra mobile di Savona. L'arresto è avvenuto questa mattina in esecuzione di di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal gip del tribunale di Savona. Al medico è contestata l'aggravante di abuso di autorità. Il medico avrebbe costretto la minore a subire atti sessuali durante la sua attività professionale. Il medico arrestato è Michele Giugliano, un neurologo in pensione da 18 mesi. Prima aveva ricoperto il ruolo di dirigente medico all'ospedale San Paolo di Savona. La ragazza sarebbe stata fatta spogliare e poi molestata, rivelano in questura. Appena il medico ha lasciato l'abitazione la giovane si è confidata con la madre. La sedicenne ha cambiato medico e a questo ha raccontato l'episodio. Il professionista ha fatto scattare la denuncia che ha portato all'arresto. L'uomo è nel carcere di Pontedecimo a Genova.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie