Perugia

Polfer rintraccia minore a Ancona

412 persone identificate, 165 bagagli controllati, 3 sanzioni amministrative, un minore rintracciato. E' il bilancio dell'operazione "Stazioni Sicure" attuata il 30 gennaio dal Compartimento Polizia Ferroviaria per Marche, Umbria e Abruzzo di Ancona, che ha coinvolto tutti i presidi nelle tre regioni. I 96 operatori impegnati hanno controllato 37 scali ferroviari con particolare attenzione a quelli privi del presidio fisso di polizia. Nelle stazioni di Pescara e Perugia la Polfer si è avvalsa anche di unità cinofile. Gli agenti hanno utilizzato smartphone per il controllo in tempo reale dei documenti e metal detector per l'ispezione dei bagagli sospetti. Nella stazione di Ancona è stato rintracciato un minore straniero allontanatosi da una comunità del Ragusano a cui era risultava affidato. E' stato accompagnato in una comunità della zona. Nella stazione di Perugia, la Polizia Ferroviaria, con i cani antidroga della Gdf, ha sequestrato ad una 25enne italiana, diversi grammi di cocaina.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963