Pescara

Minore aggredisce coniugi a Pescara

I carabinieri stanno indagando su un episodio avvenuto nella serata di ieri a Pescara quando un giovane minorenne di età compresa fra i 15 e 16, in compagnia di altri giovanissimi ha aggredito e malmenato due coniugi residenti a Spoltore (Pescara), all'uscita di un circolo ricreativo di Pescara, mandandoli in ospedale. Ignoti al momento i motivi dell'aggressione. All'arrivo dei carabinieri del radiomobile i due, 72 anni l'uomo e 70 la donna, hanno rifiutato il trasporto in ospedale dove poi si sono recati autonomamente e dove, i sanitari del pronto soccorso, hanno medicato l'uomo per un trauma contusivo piramide nasale in conseguenza di uno schiaffo, con un prognosi di 7 giorni e la donna per un problema ad una gamba e un trauma cranico commotivo, dovuto ad una caduta a terra.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963