Pescara

Modavi, ecco difendersi da calamità

Presentato a Pescara dai gruppi di Protezione Civile del Modavi di Pianella (Pescara) il progetto "Voi con noi, insieme si cresce" per sensibilizzare la cittadinanza, in particolare bambini dai 6 ai 13 anni, sulla prevenzione del rischio. "Il messaggio - ha spiegato Mirco Planamente - è che il sistema più efficace per difendersi è conoscere il rischio, quindi riuscire ad affrontare il pericolo e sapere come comportarsi". Il servizio nazionale di protezione civile nasce per "tutelare l'integrità della vita, beni, insediamenti e ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da calamità naturali, catastrofi e altri eventi calamitosi". Ai cittadini sono state illustrate le attività di protezione civile: la previsione, per identificare scenari di rischio; attività di prevenzione, per evitare danni; attività di emergenza, quindi interventi di prima assistenza alle popolazioni colpite da calamità, infine il superamento dell'emergenza, la rimozione degli ostacoli per la ripresa di normali condizioni di vita.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963