Petrella Salto

Inaugurato acquedotto Scheggino-Pentima

Inaugurato stamani a Terni il nuovo acquedotto Scheggino-Pentima, un'opera realizzata in tre anni dal Servizio idrico integrato grazie ad un investimento di 17 milioni di euro, di cui 14 comunitari concessi dalla Regione Umbria. Come ha spiegato il presidente della società idrica, Stefano Puliti, durante la cerimonia che si è volta alla Cascata delle Marmore, "si tratta di una delle opere più rilevanti portate a termine in Umbria negli ultimi 20 anni" e permetterà "di mettere fine alle emergenze idriche che spesso si verificano nel territorio". Il nuovo acquedotto, che conta nove pozzi e si sviluppa lungo 25 chilometri di rete, consentirà di dismettere le sorgenti attualmente utilizzate nei momenti in difficoltà di approvvigionamento, rendendo l'acqua perfettamente potabile. "Il nuovo acquedotto - ha aggiunto Puliti - permetterà alla Conca ternana di usufruire di acqua di qualità e quantità".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie