Piacenza

Folgorato in centrale Caorso, è grave

Infortunio sul lavoro nel pomeriggio all'interno del sito nucleare di Caorso. Un operaio di 31 anni è stato folgorato da una scarica elettrica, pare mentre stava manovrando alcuni quadri all'interno di un edificio ausiliario della centrale. Subito dopo è divampato anche un incendio che è stato domato grazie al rapido intervento dei vigili del fuoco di Piacenza. I pompieri sono intervenuti anche con una squadra Nbcr, ma non si sono registrate problematiche di radioattività. L'operaio è stato rianimato e trasportato d'urgenza all'ospedale di Pavia, in gravi condizioni, a bordo dell'eliambulanza del 118. Sul posto, i carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola per gli accertamenti. "Sono ora in corso i primi accertamenti da parte delle autorità competenti per ricostruire la dinamica dei fatti" si legge in una nota di Sogin, che ha in gestione il decommissioning del sito nucleare piacentino.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie