In auto mezzo chilo cocaina, arrestato

In auto aveva, ben occultata nel cruscotto, oltre mezzo chilo di cocaina e nelle tasche del giubbino circa settemila euro in banconote da 50, 20 e 10 euro. Per questo un 34enne, di origine marocchina, è stato arrestato dagli agenti della polizia stradale di Lucca. L'uomo, al voltante della propria auto, è stato notato sull'A/12, mentre si recava sul litorale della Versilia per spacciare cocaina. I poliziotti della sottosezione di Viareggio (Lucca) hanno deciso di fermarlo tra le uscite di Massa e Carrara e, dopo aver visionato la sua patente marocchina e accertato che era privo di permesso di soggiorno, gli hanno perquisito l'auto, trovando poi lo stupefacente.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce Apuana
  2. La Voce Apuana
  3. ToscanaMedia
  4. Il sito di Massa-Carrara
  5. Il sito di Massa-Carrara

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Piazza al Serchio

FARMACIE DI TURNO