Giovane annega nel fiume Oglio

Un ragazzo di origini camerunense è morto annegato trascinato dalla corrente del fiume Oglio a Palazzolo nel Bresciano. Si sarebbe tuffato mentre era in compagnia di un'amica e sarebbe stato trascinato sul fondo da un mulinello. Un pescatore ha tentato di salvarlo, ma ha mollato la presa quando la corrente stava inghiottendo anche lui. Sabato scorso sempre nel Bresciano un ragazzo di 16 anni era annegato nel lago di Iseo mentre mentre stava recuperando un pallone. Da martedì pomeriggio, sempre nel lago di Iseo, si sono perse le tracce di un turista olandese disperso mentre faceva il bagno con altri connazionali.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pontevico

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...