De Rossi "Mai pensato di aver finito"

"Non ho mai pensato di aver smesso" durante i tre mesi di inattività legati al problema al ginocchio destro, e questo "perché ho fatto tutto il necessario per rientrare nella maniera giusta". Così Daniele De Rossi, capitano della Roma, alla vigilia dell'impegno negli ottavi di Champions League col Porto. "Il punto di domanda che avevo, e che ancora ho, è quanto reggerà la mia condizione fisica, come reagirà il ginocchio - aggiunge il mediano in conferenza stampa a Trigoria -. Se continuerà a rispondere bene come sta facendo non vedo perché io debba smettere. Se starò bene fisicamente continuerò a giocare, l'ho sempre detto. Con la giusta gestione del minutaggio sento di poter continuare".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ponzano Romano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...