Pordenone

'Corsi farsa' in scuola guida Pordenone, 34 denunce

Trentaquattro persone sono state denunciate, per falsità in pubblici registri, in concorso tra di loro, a conclusione dell'operazione "Rinnovo Facile", condotta dalla Polizia a Pordenone, relativa a "corsi farsa" in un'autoscuola cittadina per il rinnovo della Carta di Qualificazione del Conducente. Gli investigatori hanno accertato che uno dei contitolari dell'autoscuola, che svolgeva anche le funzioni di istruttore, aveva falsamente attestato nei registri dei corsi la presenza di alcuni allievi alle lezioni, sebbene questi fossero assenti. E' stata accertata, in alcuni casi, la falsa certificazione di esecuzione di ore di pratica di guida obbligatoria, sebbene le esercitazioni di guida specifica di mezzi pesanti non fosse mai stata effettuata. E' anche emersa la falsa trascrizione di lezioni tenute da due medici specialisti, che non hanno mai collaborato con l'autoscuola. Per queste ragioni il socio contitolare dell'autoscuola, un istruttore e 32 allievi sono stati denunciati in stato di libertà.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963