Pordenone

Calcio: mister Esordienti dice terrone a arbitro,Daspo

L'allenatore di una squadra di calcio della categoria Esordienti - ragazzini di 11 anni - ha dato del terrone all'arbitro e il Questore di Pordenone ha emesso nei suoi confronti un Daspo di 1 anno. Il mister non avrà accesso ad alcuna manifestazione sportiva e dovrà immediatamente lasciare la guida tecnica della formazione. L'episodio è avvenuto durante una sfida tra giovani calciatori a Sacile (Pordenone). Ieri sera la Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Pordenone ha notificato il "Daspo", disposto dal Questore Marco Odorisio nei confronti del 42enne allenatore della squadra di calcio, militante nel campionato di calcio Figc, che quel giorno era in trasferta. "Non è certamente edificante che chi dovrebbe avere il compito di assolvere alle funzioni di educatore, insegnando il rispetto delle regole attraverso l'attività sportiva, si trasformi, invece, in un esempio diseducativo". Lo ha detto il Questore di Pordenone, Marco Odorisio. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963