Broni, cantiere irregolare: multe per oltre 80mila euro

Pavia, 21 settembre 2019 - Denuncia e stangata per un imprenditore edile. Il mancato rispetto di numerosi adempimenti in materia di sicurezza sul lavoro è costata infatti una denuncia al titolare di un 'impresa edile che stava realizzando due villette in un cantiere di Broni, in Oltrepò Pavese. I carabinieri hanno riscontrato, durante un controllo, numerose violazioni, tra le quali la mancata formazione dei lavoratori, la mancata nomina del coordinatore per la sicurezza del cantiere e carenze nell'installazione del ponteggio. I lavori sono stati immediatamente sospesi ; sono state inoltre comminate ammende per complessivi 78.800 euro e ulteriori sanzioni amministrative per 4.442 euro. In conseguenza di questi provvedimenti adottati dai militari, il sindaco di Broni ha anche disposto "l'ordinanza di demolizione dei fabbricati e la messa in ripristino dello stato dei luoghi" da realizzarsi entro 90 giorni. © Leggi tutta la notizia

Categoria: CRONACA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giorno.it
  2. MI-Lorenteggio
  3. Il Piacenza
  4. Il Piacenza
  5. ANSA

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Portalbera

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...